Utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Procedendo ad utilizzare il sito, anche restando in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Back to Top
Risultati della ricerca per: Docente

Dott. Cecilia Lucenti  - MEDICO AGOPUNTORE

FORMAZIONE

2003SiLAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA con il massimo dei voti all’Università degli Studi di Siena con una tesi sul trattamento endoscopico dell’esofago di Barrett con il Prof.Remo Vernillo. L’ordine dei Medici di Siena le assegna il Caduceo d’Argento come secondo medico più giovane laureato nel suo anno.

2004 Si DIPLOMA IN CANTO al Conservatorio Di Siena – ISSM R.Franci

2006SiDIPLOMA IN AGOPUNTURAcon il massimo dei voti alla Scuola Di Agopuntura Tradizionale di Firenze con una tesi sulle patologie cutanee con il Dr. Franco Cracolici

2008MASTER IN AGOPUNTURAUniversità Degli Studi Di Firenze

2010/11MASTER BIENNALE DI NEUROAURICOLOTERAPIAUniversité Paris 13 –France

È allieva di numerosi maestri di rilievo internazionale con cui apprende le diverse tecniche di agopuntura presenti nel mondo: Toshikatsu Yamamoto, Ma Litang, Richard Teh Fu Tan, Jeongwa Song, David Alimì neurofisiologo francese che ha sistematizzato la NeuroAuricoloterapia di cui è traduttrice durante le sue conferenze in Italia.

Nel 2016 è ospite del Governo Coreano ed apprende l’Agopuntura e la Fitoterapia Coreana.

Studia medicina Manuale metodo Bourdiol con il Dr. Bortolin.

Docente di Microsistemi Clinici al Master di Agopuntura – Università Tor Vergata Roma

ATTIVITA' PROFESSIONALE

Dal2006Svolgeattivita' di medico Agopuntorenello Studio Medico "Siena Centro"

2011-13Svolgeattivita' di medico Agopuntorepresso il Centro Ospedaliero Di Pitigliano (Gr)Primo Ospedale Italiano di Medicina Integrata, un progetto pilota della Regione Toscana di integrazione dell’Agopuntura nella riabilitazione neurologica e ortopedica, in Oncologia e Geriatria.

Dal2012-2014Collabora comeMedico Agopuntorecon la squadra di basket Mens Sana Montepaschi Siena con cui vince due scudetti e altri titoli nazionali ed è il  Primo Medico-Agopuntore Italianonel team di una squadra di massima serie

Dal2014Collabora ComeMedico Agopuntorecon la squadra di calcio Robur Siena

Grazie alla collaborazione con il dr. Yamamoto e con il Prof. Alimì si specializza nel recupero motorio dei pazienti con disturbi neurologici gravi.

Si occupa di patologie della performance sportiva e artistica e ha avuto tra i suoi pazienti Tomas Ress, Dimitri Hvorostovsky, Renato Palumbo, Elena Vallortigara, campionessa Italiana Salto in Alto Indoor 2017.

La Dott.ssa Chiara Riviello si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 2003, all'età di 24 anni, con il massimo dei voti e lode, all'Università degli Studi di Firenze discutendo una tesi sulla Ricorrenza di preeclampsia e polimorfismo D/D del gene ACE: effetti del trattamento eparinico Sulle modificazioni cardiocircolatorie e Esito della gravidanza.

Nel corso degli studi accademici è stata titolare di due Premi di Studio per meriti universitari della Fondazione Aldo Orselli.

Nel 2003 ha conseguito il titolo all'abilitazione all'esercizio professionale con votazione 90/90.

Nel 2005 ha conseguito il certificato di competenza per l'Esame ad ultrasuoni tra 11 e 13 settimane alla Fetal Medicine Foundation di Londra.

Nel 2006, nel corso della Scuola di Specializzazione ha eseguito un periodo di ricerca clinica ed esperienza formativa sulla Gestione del diabete gestazionale e di Endocrinologia Pediatrica, presso il Sansum Diabetes Research Institute di Santa Barbara, CA, USA.

Nel 2008 ha conseguito la specializzazione in Ginecologia e Ostetricia con votazione 70/70 e lode, discutendo una tesi su Esito della Gravidanza nelle Pazienti Poliabortive e Implicazioni Medico Legali sulla Scelta della Modalità del Parto.

Dal 2008 al 2012 ha frequentato la scuola di Agopuntura Tradizionale della città di Firenze, conseguendo il diploma di Medico Agopuntore con una tesi su: Infertilità di Coppia: integrazione diagnostica terapeutica tra la Medicina Tradizionale Cinese e la Medicina Occidentale.

I suoi principali campi d'interesse e di specializzazione sono la medicina della riproduzione, la gestione della gravidanza a rischio, la poliabortività, l'endocrinologia ginecologica dall'età giovanile alla menopausa ed ecografica ginecologica e ostetrica, l'agopuntura in ginecologia e ostetrica.

Ha conseguito il certificato di idoneità per l'esecuzione del test di screening combinato (Medicine Foundation di Londra).

Ha frequentato oltre 70 congressi nell'ambito della ginecologia e ostetricia, presentando oltre 40 Comunicazioni (orali e grafiche). È autrice di due libri di testo: "Manuale di Ginecologia e Ostetricia pratica" con prof. G. Mello e "Infertilità di coppia e procreazione assistita, tecniche di Medicina Integrata" con Dr. F. Cracolici.

E' autrice di 5 capitoli in libri di testo e oltre 26 pubblicazioni scientifiche di cui 15 come primo autore.

Dal 2004 al 2010 ha insegnato Fondamenti di Ginecologia e Ostetricia agli studenti di Assistenza Sanitaria e ha redatto un apposito manuale.

Nel 2015 si è specializzata in Medicina Legale, presso l'Università di Pisa, discutendo una tesi su Il contenzioso Ostetrico-Ginecologico presso l'Azienda ospedaliera e Universitaria di Careggi dal 2009 al 2015

E' attualmente docente della scuola di Agopuntura Tradizionale della città di Firenze ove tiene lezioni su infertilità di coppia e tecniche di Medicina Integrata.

Svolge attività di libera professione a Firenze, presso l'Istituto Salus Medica Toscana e Futura Diagnostica Medica.

Collabora con i centri di PMA di Udine, Siviglia e Salonicco.

La scuola di Agopuntura, da tanti anni all'avanguardia per la ricerca, divulgazione, promozione ed insegnamento nell'ambito della Medicina Olistica e Complementare, avvalendosi di un corpo docente di spicco e selezionato con cura, come Nathalie Verena B.Maan, ha deciso di dare un contributo all'equilibrarsi della grande offerta in ambito dei corsi di Craniosacrale attualmente presenti sul territorio, presentando un nuovo corso con modalità annuale ed autoconclusivo, con la possibilità di proseguire il percorso in moduli successivi. Questa modalità permetterà di imparare un sistema di OLISTIC CARE integrativo al proprio lavoro e contemporaneamente dare la possibilità a chi lo desideri di sperimentare un percorso personale profondamente auto curativo in gruppo, senza nel secondo dei casi, avere obbligo di INVESTIAMO SULLA COMUNICAZIONE VERBALE E NON, E SULL' INTEGRAZIONE DEI POSSIBILI APPROCCI TECNICI IN CRANIOSACRALE.

B.Maan Verena

 

Nathalie V.B. Maan

Opera da oltre venti anni nell’ambito delle terapie olistiche. Ha seguito studi di ostetricia e psicologia in Austria. Dal 1992 studia la M.T.C, nel 1996 si diploma presso Ohashi-Istitute New
York in Ohashiatsu , Ohashiatsu in gravidanza e Diagnosi orientale. Diploma di musica al Konservatorium di Innsbruck, Diploma in Floriterapia di Bach. Percorso Counselor con A.I.R.P. di
Livorno. Percorso di supervisione psicoterapeutica e medicina tibetana triennale. Master in Psicobiogenealogia. Diploma in Craniosacrale di H.Milne e Master di Biodinamica con Michael
Kern. Si specializza nel lavoro sul trauma, e le conseguenze del trauma della nascita. Dal 2009 insegna Craniosacrale ed è docente della Scuola Di Agopuntura Città Di Firenze dal 2011. Persegue
i suoi studi individuali e Master-class con i grandi maestri della comunicazione e cervello emotivo, Epigenetica e fisica quantistica, come Daniel Goleman e Danah Zohar, Joe Dispenza ed altri, sullo
sviluppo di un’intelligenza emotiva e spirituale, Leadership e capacità di comunicazione consapevole. Questo è anche il focus della sua formazione insieme alla conoscenza del corpo come
sede delle emozioni e l'arte del tocco consapevole. La musica applicata, e la pratica della Mindfulness sono inseriti come base costante nella sua formazione C.S presso la Scuola di
Agopuntura Città di Firenze. Tiene conferenze e seminari specialistici. Persegue dall’età giovane un cammino interiore, ed è appassionata di lettura olistica-scientifica, attività corporea, cucina
consapevole, e tango argentino che ha insegnato per diversi anni. È madre di due figli, nati in casa
con l’associazione Il Marsupio a Firenze.

Regolamento del corso di formazione in agopuntura per medici chirurghi e odontoiatri effettuato dalla

Scuola di Agopuntura Tradizionale della Città di Firenze

membro costitutivo AMAT (Associazione Medici Agopuntori Toscani)

membro di riferimento SIA (Società italiana di agopuntura)

aderente alla FISA (Federazione Italiana Società di Agopuntura)

La Scuola di Agopuntura della Città di Firenze, sorta nel 1980 con il patrocinio del Comune di Firenze, attiva da sempre corsi e iniziative in sinergia con le istituzioni e con i centri pubblici di riferimento della Regione Toscana e prende parte attivamente alla diffusione culturale del pensiero medico integrato.

Essa propugna la tradizione dell'agopuntura a partire dal corpus storico fino all'insegnamento delle basi scientifiche moderne ed ha come obiettivo lo sviluppo della medicina tradizionale cinese.

Appartenere alla Scuola di Agopuntura significa seguire un preciso iter di studio, conoscere la cultura della materia, aggiornarsi nella ricerca e approfondire le discipline collaterali.

La scuola si pone in linea con i principi e le modalità di insegnamento proposte dalle federazioni scientifiche (FISA) a cui appartiene attivamente.

Il presente regolamento ottempera ai requisiti previsti dalla L.R. n. 9/2007 e successivi atti emanati dalla Regione Toscana per l'accreditamento degli Istituti di formazione che esercitano le medicine complementari.

Infatti tale legge prevede che siano accreditati gli istituti che effettuano corsi di formazione per medici chirurghi e odontoiatri e per medici veterinari che abbiano una durata almeno triennale con monte ore complessivo di 450 ore, delle quali non meno di 100 ore di pratica clinica supervisionata, della quale almento il 50% sia costituito da formazione clinica ambulatoriale effettuata in struttura pubbliche o private.

Il regolamento ottempera anche ai requisiti della FISA (Federazione Italiana delle Società di Agopuntura) la quale prevede, per le scuole aderenti alla formazione, un corso triennale di almeno 480 ore di cui almeno 50 di pratica clinica.

Il regolamento della Scuola di Agopuntura della Città di Firenze è il seguente:

Art. 1- La Scuola di Agopuntura della Città di Firenze ha un indirizzo tradizionale, ma riferisce anche delle caratteristiche dell'agopuntura riflessologica.

Art 2 - Alla Scuola di Agopuntura della Città di Firenze possono iscriversi i Laureati in Medicina e Chirurgia che abbiano presentato il documento di laurea e tre fotografie formato tessera.

Le lezioni possono essere tenute da insegnanti effettivi o da consulenti esterni.

Art. 3 – I docenti della scuola sono in possesso di un curriculum professionale previsto dalla L. R. 9 2007. I programmi e i calendari della scuola vengono definiti e concordati tra gli insegnanti e la Scuola di Agopuntura nelle persone dell'amministratore e del responsabile didattico compatibilmente con quanto previsto dalla normativa regionale in materia e le esigenze della scuola in riunioni annuali.

Le riunioni degli insegnanti della scuola si svolgono almeno 2 volte l'anno.

Per ogni anno di corso esiste un docente di riferimento per gli allievi.

I docenti sono anche tutor per la pratica clinica degli allievi.

Il materiale didattico in possesso della scuola (opuscoli, registrazioni, software ecc.) verrà messo a disposizione degli allievi alle condizioni e modalità stabilite dalla scuola stessa, previo consenso degli insegnanti.

Al fine di assicurare la massima trasparenza delle fonti di finanziamento e delle relazioni fra impresa che sponsorizza e soggetto sponsorizzato i docenti fanno riferimento alla vigente normativa contro il conflitto di interessi certificandone l'assenza su apposito modulo controfirmato. A questo proposito è fatto divieto ai docenti diffondere, durante le lezioni qualsiasi attività formativa o commerciale non inerente alle attività della scuola.

Art. 4 – Il corso di insegnamento della Scuola di Agopuntura della Città di Firenze ha la durata di tre anni.

Ogni anno è composto da 8 seminari teorico-pratici di due giorni consecutivi al mese (sabato e domenica) e 1 venerdì di tirocinio pratico.

Il monte ore totale di insegnamento è n 498 così distribuito:

lezioni frontali n. ore 384

formazione di pratica clinica supervisionata in aula n. ore 64

formazione di pratica clinica supervisionata in ambulatorio pubblico o privato n. ore 50

L'orario giornaliero dei corsi è il seguente 9,00 – 13,00/14,30 – 18,30

Art. 5 – L'insegnamento può prevedere un IV anno, non obbligatorio, ma di approfondimento che si svolgerà essenzialmente con trattazioni monotematiche di approfondimento.

Art. 6 – Alla fine di ciascun anno di insegnamento l'allievo dovrà sostenere una prova teorico-pratica sulle materie trattate nell'anno stesso. Le sessioni per gli esami sono fissate nel mese di giugno e ottobre/novembre.

Per l'ammissione all'esame annuale l'allievo deve avere frequentato almeno l'80% dell'insegnamento teorico e pratico.

Le modalità per l'esame del III° anno sono regolate dall'art. 7.

Le presenze saranno riportate su un apposito registro della scuola e sul libretto personale dell'allievo. L'iscrizione all'anno successivo è subordinata al superamento degli esami dell'anno precedente.

Art. 7 – L'allievo ha l'obbligo di conservare il libretto di iscrizione e frequenza rilasciato dalla Scuola. Tale libretto, correlato di fotografia, conterrà tutti i dati dell'allievo. Sul libretto saranno segnate le ore di frequenza annuale e sarà riportato l'esito degli esami sostenuti. Il libretto personale servirà all'allievo anche quale valido documento per partecipare durante, qualora lo voglia, ad iniziative, lezioni o seminari organizzati da altre scuole aderenti alla F.I.S.A.

Art. 8 – Al termine del III° anno del corso è previsto un esame finale teorico-pratico al quale potranno accedere gli allievi che avranno superato gli esami dei precedenti due anni.

L'allievo dovrà sostenere anche la discussione di una tesi finale preventivamente concordata con un docente della scuola e da questi approvata.

La tesi deve essere presentata alla segreteria della scuola 15 giorni prima della sua discussione in 5 copie cartacee e 1 CD.

L'esame finale del corso avverrà nel mese di giugno e di novembre.

Art. 9 – La Commissione Esaminatrice per l'esame finale sarà composta da due Membri del Corpo Docente della scuola stessa, da un Membro esterno Docente di un'altra scuola aderente alla F.I.S.A., e da un Commissario designato dall'Ordine professionale dei medici chirurghi e degli odontoiatri previsto della delibera G.R. n. 993 del 9/11/2009 – allegato A – criteri formativi generali

Art. 10 – Agli allievi che avranno superato l'esame finale, la scuola rilascerà l'attestato di superamento del corso di formazione della Scuola di Agopuntura Tradizionale della Città di Firenze, accreditato dalla Regione Toscana e l'attestato italiano di agopuntura (FISA)

Agopuntura Tradizionale Cinese e Auricoloterapia

download-folder-icon

Nato a Orune (NU) il 19/06/1952.
Residente a Sassari 
- Laurea in Medicina e Chirurgia, Università di Cagliari
- Laurea in Lettere e Filosofia, Università di Genova
- Negli anni 80 segue i corsi della Scuola Italiana di Agopuntura e Discipline

Agopuntura Tradizionale Cinese e Massaggio Tuina

download-folder-icon
Indirizzo: Viale dei Mille 61, Firenze, Italia
Telefono: 347.3628480
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
data e luogo di nascita: 31 Dicembre 1966, Firenze, Italia

Riflessologia Plantare

download-folder-icon

Riflessologa, Terapista Energetica, Naturopata (consulenze di Fitoterapia, Floriterapia, Oligoterapia, Intolleranze Alimentari, Bilanciamento Craniosacrale).
2004 - 2005
Insegnamento di Riflessologia del Piede presso la Scuola di Agopuntura Tradizionale Cinese della Citta   di Firenze

Medicina Tradizionale Cinese e Qigong

download-folder-icon

Nato a Empoli il 31-05-1964
- Laureato in Medicina Naturale, presso l'Universita'  Central Pacific University U.S.A
- Diplomato in Agopuntura Tuina e Medicina tradizionale Cinese, presso la scuola Superiore
di Specializzazione in MTC della citta di Mini Xian

Pagina 1 di 2